come vestirsi ad un matrimonio: pantalone e camicia

Come vestirsi ad un matrimonio?? Abito o pantalone e camicetta?

Come vestirsi ad un matrimonio. Per la nostra rubrica “Look della settimana Donna”, vi poniamo una domanda. Quante volte vi siete chiesti pensierosi come vestirsi ad un matrimonio? Optare per un abito? Oppure, magari anche per motivi di sfruttabilità, scegliere un pantalone e camicetta? Non esiste una risposta unica a questo quesito. Noi, oggi, vi proponiamo un confronto tra entrambe queste possibilità. Ecco i nostri Outfit:

come vestirsi ad un matrimonio: pantalone e camicia

Abito Rinascimento a palloncino

Come vestirsi ad un matrimonio: Pantalone, camicetta e giacca

Andiamo a costruire passo per passo per il nostro Outfit per capire come vestirsi ad un matrimonio!

Pantalone

 

Pantalone sei bottoni Rinascimento

Il pantalone è disponibile nel nostro shop online nei colori BLU, NERO, BEIGE E BIANCO  CLICCANDO QUI. Si tratta di un pantalone MADE IN ITALY, composto da cotone al 97% e da Elastomero al 3%.  E’ adatto sia per un uso quotidiano in quanto è a “taglio jeans” che ad un uso più elegante. In questo caso, in abbinamento ad una camicetta e una giacca, viene esaltata la sua raffinatezza ed eleganza. Adatto sia alla ragazza che alla donna, è a vita media. Addio quindi agli scomodi pantaloni vita bassa che rendono difficile qualsiasi movimento, perfino il “sedersi” su una sedia. E’ un capo che veste bene dalla taglia XS alla  XL. Grazie all’elastomero della sua composizione, infatti, il capo aderisce perfettamente alla gamba rimanendo allo stesso tempo comodo. La sensazione è quella di indossare una “seconda pelle”: saremo quindi a nostro agio per tutta la giornata.

Camicetta

  camicetta in pizzo rinascimento

Si tratta di una camicetta in pizzo disponibile nel nostro shop online CLICCANDO QUI. Anch’esso è un capo MADE IN ITALY, composto dal Poliestere al 92% e da Elastomero all’ 8%. Presenta motivi a balze sul punto vita, nella parte inferiore e sulle maniche. Elegante e raffinata la chiusura “a goccia” con bottone sul retro. La trasparenza del capo può essere risolta con l’ausilio di una semplice canotta bianca da portare sotto di essa. Così facendo, infatti, non avremo problemi e creeremo un raffinato gioco di “vedo non vedo“. Anch’esso è un capo ideale sia per la ragazza che per la donna, certamente sfruttabile anche oltre alla cerimonia. E’ probabilmente la camicetta più fine e apprezzata di cui disponiamo sia per la sua sfruttabilità che per il suo aspetto estetico.

Giacca

 

Giacca Rinascimento

Eccoci al capo più particolare e ad effetto di questo Outfit. La giacca a righe è disponibile nel nostro Shop Online CLICCANDO QUI. Si tratta di un capo MADE IN ITALY e con questa composizione:

  • Composizione parte frontale :   69%Cotone ; 18%Poliestere ; 8%Acrilico ; 5%Poliammide;
  • Composizione retro:    65%Viscosa ; 30%Poliammide ; 5%Elastan.

Il rosso, bianco e blu della sua trama rendono molto semplice l’abbinamento. E’ da evitare solo il nero come tonalità. La giacca ha in dotazione bottoni in metallo dorato effetto uniforme nella parte frontale. Le Maniche a sbuffo sono leggermente arricciate sulle spalle. Il tutto è contornato da finte tasche con risvolto in satin. E’ una giacca che sicuramente non ci farà passare inosservati. Essa è adatta per la ragazza e per la donna che cercano un look grintoso e originale. Con questo capo, usciamo per una volta dagli schemi con un modello davvero nuovo e con dei colori molto luminosi. L’effetto è a nostro giudizio eccezionale. Saremo in grado di “osare” senza appare volgari o esagerati. Come vestirsi ad un matrimonio senza usare un abitino che poi magari non useremmo più? Bhè..noi vi abbiamo dato un’ idea!!

Come vestirsi ad un matrimonio: Abitino e coprispalle

Andiamo ora a vedere come vestirsi ad un matrimonio con vestito e coprispalle.

Vestito

 Abito Rinascimento a palloncino

E commerce

Si tratta di un abito MADE IN ITALY disponibile nel nostro Shop Online CLICCANDO QUI. Il vestitino si compone al 94% di Poliestere e al 6% di Elastan. E’ un abito a palloncino; la taglia dipende esclusivamente dal corpetto in quanto cade svasato dalla vita in giù. Una volta individuata la misura del corpetto, il gioco è fatto. Proprio per questo è una tipologia di abito che non segna!  Il punto vita viene valorizzato dalla taglia XS alle taglie più forti; allo stesso tempo la movenza dell’abito della parte inferiore maschera perfettamente eventuali imperfezioni fisiche. BASTA pensieri negativi e ansie: Vi sentirete a vostro agio! Non è un abito esageratamente scollato, presenta inoltre spalline regolabili.

Coprispalle o Giacchini

Coprispalle Rinascimento  

Giubbetto corto Rinascimento

La scelta del coprispalle o del giacchino dipende esclusivamente da voi! Qui noi ci permettiamo di consigliare tre abbinamenti tutti diversi tra di loro. Questo aiuta a farvi capire che non esiste una soluzione UNICA, dobbiamo quindi lasciarci guidare dal nostro gusto! Il primo coprispalle nero e quello rosa sono sicuramente più eleganti. La scelta del colore dipende dalla scarpa che andrà a completare il nostro Outfit e dagli eventuali accessori quali pochette o borsette. Il giacchino in ecopelle, invece, è adatto per chi vuole sdrammatizzare l’ abito e per chi vuole poi utilizzare questo capo anche senza questo abitino. Il giacchino in ecopelle infatti si presta bene ad un quotidiano su un semplice jeans e maglietta. Ricordatevi di scegliere in base alla calzatura che andrete ad acquistare o che comunque intendete utilizzare. Spesso la nostra soluzione può trovarsi già nel nostro armadio.

Completiamo gli Outfit: pochette o borsette

Come vestirsi ad un matrimonio? Ciò che rende un Outfit  davvero originale e  unico sono gli accessori. Spesso infatti sono proprio gli accessori a dare quel tocco in più, la nostra impronta personale!!! Quello che vi consigliamo è di guardare nel vostro armadio e fare le prove davanti ad uno specchio con una borsetta che possedete già. Valutate se utilizzarla nera o magari rosa che sono i due colori principali del nostro abitino. Ricordiamoci inoltre che possiamo sfruttare pochette o borsetta anche nel caso indossassimo pantalone e camicia. Non ci sono limiti alle nostre possibilità di scelta. Se invece non avete nessuna borsetta che fa al caso vostro, potete provare a guardare su questi siti:

Quindi in conclusione: come vestirsi ad un matrimonio? Bhè, Siate protagonisti del vostro outfit, qualunque esso sia! Questo è quello che conta!

I vostri commenti sono il modo che noi abbiamo per crescere assieme. Articolo: Come vestirsi ad un matrimonio?  Marco Caspani, LA MATTA Abbigliamento.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *